La Verità sul Gioco d’Azzardo e sui Casinò Online

Abbiamo tutti sentito le storie di giocatori che hanno vinto milioni di euro usando trucchi segreti, non dovendo più lavorare e godendosi vacanze di lusso, sorseggiando margarita e languendo su bellissime spiagge assolate.

La maggior parte di queste storie sono false! In effetti, la matematica che sta dietro ai giochi di casinò favorisce sempre i casinò, quindi possiamo concludere che non c’è garanzia di vittoria per i giocatori.

Non giocare a lungo termine

Anche se siete stati fortunati all’inizio e avete vinto, se continuate a giocare per molto tempo, prima o poi la matematica vi si ritorcerà contro e perderete i vostri soldi. Lasciate che vi mostri come funziona la matematica di tutti i giochi di casinò e perché il casinò sarà sempre il grande vincitore.

Giochi di soldi come il rouletteil blackjack oppure slot machine sono chiamati giochi d’azzardo (o gioco d’azzardo) perché i loro risultati dipendono dalla fortuna. In questi diversi casi, si gioca contro il casinò e non contro altri giocatori. Non importa quanto talento hai, il risultato sarà sempre lo stesso: il casinò avrà sempre un vantaggio!

Diamo un’occhiata più da vicino per vedere come funziona. Tutti i giochi del casinò sono certificati come casuali, il che significa che i risultati dipendono esclusivamente dal caso, ma ricordate, il fattore casuale non rende il gioco equo.

Ecco un esempio: “immagina un lancio della moneta, se esce fuori testa, ti do un euro, ma se esce fuori testa, mi devi due dollari”

Anche se il fattore casuale è giusto per entrambe le parti, il gioco chiaramente non lo è, le vostre probabilità di vincere e perdere sono le stesse, tuttavia l’importo che rischiate di perdere è il doppio dell’importo che potete vincere.

“Quindi, questo significa che non si possono fare soldi?

Beh, è possibile, ma lo sarà solo a breve termine! Anche nel nostro gioco immaginario, si può essere molto fortunati e vincere le prime bozze dandovi qualche euro di profitto. Tuttavia, la fortuna vi raggiungerà sempre molto rapidamente. I giochi reali nei casinò reali (sia online che offline) hanno probabilità migliori, il che non vi farà perdere velocemente come il nostro gioco immaginario (lancio della moneta), ma potete essere sicuri di avere una grande possibilità di perdere a lungo termine.

Essere ben informati prima di depositare denaro

Ora che sapete tutti i giochi del casinò non sono giuste per i giocatori, vediamo come distinguere quali sono ingiuste e quali lo sono un po’ meno.

Qui appare il termine “ritorno al giocatore” (RTP). Questa è la percentuale a lungo termine del denaro messo in gioco che il giocatore ottiene dal casinò sotto forma di vincite. Ti dice quante delle tue scommesse puoi aspettarti di recuperare dal casinò giocando un gioco specifico.

Torniamo al lancio della moneta. In questo gioco hai il 50% di possibilità di vincere 1 Euro e il 50% di perdere 2 Euro. Ciò significa che perderete una media di 0,5 euro.

Riformiamo un po’ la frase per illustrare meglio il principio di RTP.

“Scommetti 2 euro e lanci la moneta. Se vinci, ti ridai i tuoi 2 euro e un altro euro, per un totale di 3 euro. In altre parole, si pagano 2 dollari per una probabilità del 50% di vincere 3 dollari. Si finisce con una media di 1,5 dollari, che è il 75% dei 2 dollari scommessi”

Quindi l’RTP del gioco è del 75%.

Ciò significa che otterrete indietro solo il 75% su ogni scommessa a lungo termine. Il che non è così male rispetto alla maggior parte dei giochi. In effetti, la media RTP della maggior parte dei giochi di casinò è compresa tra il 95% e il 99%. Le percentuali rimanenti rappresentano il vantaggio del casinò: il vantaggio matematico che il casinò ha sui giocatori, che permette loro di avere un business estremamente redditizio.

Ad esempio, la roulette ha un vantaggio del 2,7%:

“Questo significa che perderai il 2,7% dei tuoi soldi giocando alla roulette?”

La risposta a questa domanda è sì e no. Dipende da come si gioca.

Giocare con i tuoi soldi

Se scommettete i vostri soldi in una sola volta, perderete in media il 2,7% di quello che avete scommesso. Tuttavia, se si scommette più volte, si perde una media del 2,7% per ogni scommessa, che è molto a seconda della quantità di tempo che si gioca.

Per questo motivo dobbiamo distinguere tra il RTP di un gioco e il ritorno atteso di una strategia di scommesse. Il rendimento atteso di una strategia descrive quanti soldi ci si può aspettare in cambio alla fine della sessione di gioco in media quando si segue un certo schema (diagramma). Non è mai alto come il RTP del gioco che stai giocando, ma può essere più basso. Il sito top casinò online offrono tariffe RTP più alte rispetto ai casinò fraudolenti! Pertanto, vi consigliamo di rivolgervi a casinò online certificati da parte di organismi europei quali Casinò di Cresus.

Facciamo due esempi
: 2 persone giocano alla roulette europea con un RTP del 97,3% e un vantaggio del casinò del 2,7%
.

  • Nel primo caso, la vostra strategia è quella di piazzare una scommessa da 100 euro con la speranza di vincere. Se vincete, prendete i vostri soldi e lasciate il tavolo, e se perdete, ammettete la sconfitta e andate avanti. In questo caso, il ritorno atteso della vostra strategia di scommessa è lo stesso della RTP del gioco perché si scommette una sola volta. Le statistiche dicono che si perde il 2,7% perché il vantaggio del casinò viene applicato una sola volta.
  • Nel secondo caso: diciamo che entri in un casinò e inizi a piazzare scommesse di 10 euro sul colore rosso o nero. Si gioca fino al 100 round o fino a quando non si è perso tutto. In questo caso, si perdono in media 22 euro perché si scommette molto di più in totale e si perde in media il 2,7% su ogni scommessa fatta.

Volatilità dei guadagni

Va bene, ora sai quanti soldi hai perso, ma come li perdi nel tempo è importante tanto quanto le tue possibilità di vincere il jackpot.

E’ qui che entra in gioco il termine volatilità.

“Quindi, la volatilità ha davvero importanza? E se davvero importa, quali sono i giochi migliori? I giochi ad alta volatilità o i giochi a bassa volatilità?”

Beh, la volatilità è importante e molto più di quanto si pensi.

Anche se le preferenze dei giocatori sono diverse, i giochi ad alta volatilità sono matematicamente molto meglio.

Ecco alcuni esempi da mostrarvi:

  • Nel primo, si parte con un capitale circolante di 100 euro e si scommette solo 5 euro sul colore rosso o nero fino alla centesima partita o fino a quando non si perde il capitale circolante. Giocando in questo modo, si ha il 36,5% di possibilità di finire con più soldi rispetto all’inizio, ma nella maggior parte dei casi si ottengono solo piccole vittorie. Le probabilità di finire con più di 200 euro sono solo dell’1,5%. Il lato positivo è che si perde tutto prima di raggiungere il centesimo round in soli il 4,3% dei casi. In media, si perdono 13,2 euro.

Ora, aumentiamo la volatilità mantenendo la stessa dimensione delle scommesse e piazzando le scommesse su un numero specifico invece di piazzarle solo sui colori. Quando scommettete sui colori, è molto probabile che raddoppiate la vostra scommessa, mentre con i numeri, avete una possibilità più leggera di moltiplicare la vostra scommessa originale per 36. È quindi evidente che la volatilità è molto più elevata. In questo esempio le vostre possibilità di guadagno sono molto più basse. È del 24,6% per l’esattezza, ovvero l’11% in meno rispetto all’esempio precedente. Tuttavia, se vinci, guadagnerai in media molto di più. Sorprendentemente, è più probabile che vinciate tra i 500 e i 1000 euro piuttosto che tra i 100 e i 200 euro. In totale si perdono in media 6,5 euro. Il lato negativo è che le probabilità di raggiungere il centesimo turno sono più basse del 25%. Questo è un segnale di avvertimento che forse siamo andati troppo oltre in termini di volatilità, ma questo non è un problema, perché una maggiore volatilità permette di piazzare scommesse più piccole e di avere la stessa (o anche più alta) possibilità di colpire il jackpot.

Diamo un’occhiata alla stessa strategia con scommesse a 2 euro: come si può vedere nella tabella, questa strategia è superiore alla prima sotto quasi tutti gli aspetti, con il 46% di possibilità di vincere soldi, oltre al 13% di possibilità di vincere tra i 200 e i 500 euro e anche una possibilità molto lieve di vincere più di 500 euro. L’unica cosa peggiore è la possibilità di raggiungere il centesimo turno. Avete la garanzia di giocare almeno 50 partite, tuttavia è necessario vincerne almeno una per avere abbastanza soldi per altri 36 round. E se ne vinci almeno due, raggiungerai i 100 punti. Tenendo conto di tutto questo, la probabilità di 100 round è del 61,4%. In cambio del maggiore rischio di esaurire prematuramente il denaro, si ha una maggiore possibilità di vincere un importo maggiore, oltre a una bassa perdita media di soli 4,7 euro, dato che l’importo complessivo delle scommesse è in media basso.

Prima di fare la domanda, per ottenere tutte queste statistiche, abbiamo eseguito una simulazione di 1 milione di giocatori per ogni strategia di scommessa per ottenere risultati affidabili.

“Cosa bisogna ricordare?

L’alta volatilità permette di avere la stessa (o anche più alta) possibilità di vincere in grande anche se si piazzano piccole scommesse, mentre le piccole scommesse fanno perdere meno in media perché il vantaggio del casinò viene applicato su meno soldi. Anche se si perde meno in generale, nella maggior parte dei casi si perde più velocemente. Potrebbe sembrare una cosa negativa, ma è un buon segno per la vostra redditività, dato che non sempre avrete la possibilità di scommettere i vostri soldi più e più volte, perdendone statisticamente una parte ogni volta.

In breve, l’alta volatilità ti dà maggiori possibilità di vincere il jackpot, ma aumenta anche le tue possibilità di perdere il tuo capitale circolante, cosa da tenere a mente quando si decide come e a quale gioco giocare.

Nonostante il livello di volatilità che scegliete, tenete presente che giocate sempre in svantaggio.

Probabilmente vi starete chiedendo, “C’è un modo per vincere il casinò?”

Per non mentirvi, ci sono stati casi in passato in cui le persone sono state in grado di battere i casinò ai loro giochi trovando trucchi che funzionavano. E ci sono strategie che potete usare per ottenere un leggero vantaggio dalla vostra parte, come il conteggio delle carte nel blackjack o la caccia ai bonus nei casinò online.

Tuttavia, queste tecniche sono molto complicate da implementare e non sono adatte a tutti. Tuttavia, se siete abbastanza bravi da utilizzare queste tecniche, allora potete guadagnare molto di più investendo il vostro tempo su altre cose.

Tutti gli altri dovranno accontentarsi di giocare sempre in svantaggio, quindi ricordatelo la prossima volta che entrerete in un casinò.

In conclusione

Dato che si perdono sempre soldi se si continua a giocare d’azzardo, probabilmente ci si chiede se sia il caso di giocare d’azzardo. La risposta a questa domanda dipende da ciò che si vuole ottenere. Se il vostro obiettivo è quello di fare soldi, non dovreste giocare d’azzardo perché non è un modo per fare soldi o risolvere problemi finanziari. Tuttavia, se il tuo obiettivo è solo quello di divertirti e vedi il gioco d’azzardo al casinò come un modo per divertirti in cambio di un guadagno finanziario con uno svantaggio, allora vai avanti e gioca, ma ricordati di essere responsabile e scommetti solo quello che puoi permetterti di pagare. E non esitate a dare un’occhiata a tutti i nostri test e guide su ReviewGame.com !